Dimitris P. Kraniotis

Dimitris P. Kraniotis  -  Grecia


Larissa, 1966.

Al poeta morto nell'oblio

(In onore dei poeti morti non pubblicati)


Ben fatto - hai vinto!

Non ti devi dispiacere:

le tue poesie non pubblicate

- ricordalo sempre -

non sono state bruciate

non si sono perdute

nella stretta del tempo.

Come tesori sotto terra

rimangono

e non saranno disperse.

Potranno tardare

ma saranno un giorno

restituite alla loro gente

per donare la dolce

eterna loro essenza.



Movimento


E adesso siamo nudi,

abbiamo indossato i colori

spogliati di voci e parole

- siamo ciechi ora,

abbiamo bevuto la luce

nuotato nella morte

con alcol e tabacco

nel nostro bagaglio,

abbiamo testimoniato il falso

dimenticando chi siamo - abbiamo

costruito la nostra vita su un uccello

e siamo volati via -

semplicemente ci siamo mossi.