Anna Bagriana

Anna Bagriana (Ucraina)

Nata nel 1981, vive a Sofia

Ancora


Se solo potessi legare a un'ancora il mio passato

e gettarla sul fondo dell'oceano più profondo

con tutte le mie memorie e i miei pensieri - io

non esiterei un momento.

Nulla ho da rimproverarmi - nulla per cui pagare.


Se solo potessi legare il mio presente a un'ancora

e fermarmi un momento nell'oceano sconfinato

della felicità non esiterei un attimo.

Ho già abbastanza da considerare.


L'amore è una nave sovraffollata o un battello vuoto

ma non ha senso per noi - continuiamo a navigare

finché l'ancora della gioia o la tristezza

non raggiunga il fondo.



***

Mare


Il mare - come il tempo:

a volte troppo lenti

poi troppo veloci i suoi flutti.

Il mare - come una donna:

a volte fredda e triste

poi calda nei suoi desideri pericolosi.

Il mare - come la salvezza:

ogni momento puoi passarlo a nuoto

e arrampicarti alla riva opposta.

Il mare - come te: mi dissolvo

nel suo abbraccio.


***

Distanza


Faccio crescere la distanza

fra me e casa mia - divento invisibile

per gli amici e i nemici.

E lo trovo più facile adesso

amare gli amici e i nemici,

trovando gradevoli i loro saluti e gli insulti.

Ci provo gusto.

Così lontano

non mi dispiace per il tempo

che ho dato all'amore - a grande distanza

anche il tempo perde i suoi tratti

e diventa invisibile.

È sempre meno difficile essere -

è molto più difficile

far crescere la distanza.